Diffusori Elettrici Profumatori d'ambiente Recensioni

Recensione Diffusore Elettrico di Yankee Candle

Introduzione

Oggi, vi presenterò un oggetto che di solito si vede nei negozi ma su cui tante volte non ci soffermiamo più di tanto: il diffusore elettrico, in particolare quello della Yankee Candle.

Quando si vuole acquistare la prima volta un diffusore elettrico di Yankee Candle, si può scegliere per il pacchetto completo di base e ricarica. La base sarà quella che va in corrente mentre ciò che si può scegliere è la fragranza con la iniziare.

  • Clean Cotton: una pulitosa per eccellenza.
  • Home Sweet Home: forte profumo speziato e di cannella.
  • Fresh Cut Roses: una floreale con la F maiuscolaù

Vi descriverò alcuni di questi articoli e diversi aspetti di loro che mi hanno particolarmente colpita, come ad esempio la loro durata molto lunga e il loro prezzo abbordabile.

Semplici, utili e profumano

La mia scelta è ricaduta su Clean Cotton, che come mostra la foto di Yankee Candle profuma proprio di bucato!

Offerta
Clean Cotton Base per Diffusore Elettrico
Fragranza - Cotone pulito; Fino a sei settimane di profumo; Contiene 185 ml; Prodotto dalla gamma di candele Yankee.
14,97 EUR −0,97 EUR 14,00 EUR

Per gli amanti del pulito e dei profumi che esaltino la casa fresca di pulizie, questa fragranza fa per voi. Quando si acquista la base completa di ricarica, si possono anche acquistare già altre ricariche con profumazioni che possono essere più vicine alle nostre corde olfattive.

Diffusori elettrici Yankee Candle completi di base e ricarica nelle 3 fragranze disponibili all’inizio

Perché scegliere il diffusore elettrico?

Il diffusore o profumatore elettrico non è un prodotto che subito pensi di voler comprare, ma visto che le candele è meglio non lasciarle accese quando non si è casa (e diciamocelo è davvero bello tornare casa e sentirla così profumata), allora perché non usare questo dispositivo?

Inoltre, avendo la spina e potendo scegliere il grado di intensità, i diffusori elettrici Yankee Candle si adattano bene a vari punti della casa.

Infatti c’è chi li lascia nel corridoio, chi in camera oppure chi li piazza in bagno.
L’intensità la si può regolare e di solito lo lascio sempre sul pallino più piccolo che indica una lieve intensità visto che mi piace tenerlo acceso in tandem con le candele oppure il mio adorato scenterpiece.

A tal proposito, voglio sottolineare che anche lo scenterpiece è una valida opzione quando non si vuole lasciare una fiamma libera. La differenza sostanziale, però è che la meltcup è cera profumata a tutti gli effetti, quindi la fragranza la si sente bene proprio come la candela (se non di più ^_^).

Alcune delle fragranze Yankee Candle nel formato ricarica per diffusore elettrico (si vendono in confezioni da 2 pezzi)

Con il diffusore elettrico abbiamo un liquido profumato all’interno della ricarica. Con questo formato certe fragranze che in candela sono percepite come troppo forti risultano più leggere e godibili. Inoltre il prezzo è molto più conveniente facendo un rapporto intensità e durata.

Conclusione

All’inizio pensavo che non potesse servirmi, ma invece Il diffusore elettrico della Yankee Candle è diventato quasi indispensabile e lo uso in modo continuativo da due anni.

Inoltre ho rivalutato molte fragranze che in formato candela non mi colpivano. Queste, utilizzate con questo piccoletto, sono state delle rivelazioni.

Trovo però assurdo che la Yankee Candle abbia come ricariche delle fragranze che sul mercato italiano non si trovano nemmeno. Un esempio è la mia adorata e dolciosa French Vanilla (quasi introvabile) oppure la Beach Walk.

Questo è bonus visto che purtroppo non tutte le fragranze vengono prodotte per essere ricariche del diffussore elettrico. Motivo in più per provare questo dispositivo che vi permetterà senza troppo impegno (basta metterlo in corrente) di godervi in tranquillità fragranze nuove o le vostre preferite.

Ilaria è la fondatrice di Fragrance Journey ed è appassionata di fragranze indoor da quando ha iniziato a collaborare nel settore nel 2015. Le sue recensioni sono incentrate a descrivere percettivamente un profumo, cosa che rende il suo blog unico nel suo genere.